Scheda tecnica
Descrizione
Ubicazione
Anno di realizzazione
Progettazione
Progettista strutturale
Committente
Dati dimensionali
Normativa di riferimento
Realizzazione di una cappella funeraria
Augusta, Siracusa, Italia
2011
Studio d’Ingegneria La Ferla
Dott. Ing. Francesco La Ferla
Privato
A =14,25 mq, H = 5,55 m
L. 64/74, DPR 285/90, DM 24/93

 

Descrizione dell’opera

Il progetto prevede la realizzazione di una tomba funeraria realizzata in piena ottemperanza del regolamento nazionale di polizia mortuaria D.P.R. n°285 del 10 settembre 1990 e circolare esplicativa del Ministero della Sanità n°24 del 24 giugno 1993. La cappella in progetto è ubicata nell’area cimiteriale ubicata nel riquadro “F” lato Ovest di ampliamento, lotto n° 10/B del tipo “B” ed avente una superficie pari mq. 14.25 circa e per un numero massimo di 10 posti salma. L’area di cui trattasi è inserita nel piano generale del cimitero Comunale. L’opera è stata realizzata con IperSpace.

Descrizione tecnica

La tomba è realizzata con struttura in cemento armato ordinario del tipo intelaiato ed il progetto strutturale è eseguito in piena ottemperanza alla L.64/74 che disciplina le costruzioni in zona sismica; le solette sono state dimensionate per un sovraccarico pari a 250 kg/mq così come disposto dall’art.76 del D.P.R. n°285/90. Nel progetto allegato sono stati rispettati tutti i requisiti strutturali e dimensionali di cui all’art. 76 del D.P.R. n°285/90 e succ. Circ. n°24/93, che risultano essere i seguenti:

  1. i locali risultano essere a più piani sovrapposti;
  2. le pareti dei loculi, sia verticali che orizzontali risultano essere impermeabili ai liquidi e gas e sono in grado di mantenere nel tempo tali proprietà. L’impermeabilità è garantita da primer del tipo bituminoso e guaina;
  3. i piani di appoggio dei feretri risultano essere del tipo inclinato verso l’interno in modo da evitare l’eventuale fuoriuscita di liquido;
  4. la chiusura del tumulo è realizzata con muratura di mattoni pieni ad una testa, intonacata nella parte esterna ed inoltre la chiusura finale è costituita da una lastra di marmo di spessore adeguato per assicurare l’adeguata resistenza meccanica e sigillata in modo da rendere la chiusura stessa a tenuta ermetica;
  5. le misure di ingombro libero interno per la tumulazione dei feretri risulta essere pari a 2.25 ml di lunghezza, 0,80 ml di larghezza e 0,75 ml di altezza. A detto ingombro è stato aggiunto lo spessore corrispondente alle pareti di chiusura.

Nel progetto sono state rispettate le distanze tra la costruzione ed il limite del lotto pari a 0,50 sul fronte principale ed a 0,35 sugli altri lati, inoltre l’altezza massima prevista risulta essere pari a 5,55 m.

 

Galleria

 

Consulenza continua


Hai bisogno di aiuto o informazioni?
Contatta il nostro team di assistenza
clienti.

Personal Edition

Vuoi provare gratuitamente i nostri software?

Scarica le versioni per uso non professionale:

IperSpace BIM

Monolith 3



   Acquisti telefonici: 0824 87 43 92