Scheda tecnica
Descrizione
Ubicazione
Anno di realizzazione
Progettazione
Progettista strutturale
Committente
Dati dimensionali
Normativa di riferimento
Chiesa di S. Giovanni Battista
Bucciano, Benevento, Italia
2013
Dott. Ing. Carmine Cacchillo
Dott. Ing. Carmine Cacchillo
Diocesi
A: 19.20m x 25.15m
D.M. 14/01/2008 (NTC 2008)

 

Descrizione dell’opera

La Chiesa di S. Giovanni Battista in Bucciano (prov. di Benevento) lungo la via provinciale Bucciano-Pastorano, in catasto particelle  n. 114 365 e 366 del foglio n. 14. La struttura, che in pianta ha una forma rettangolare, ha dimensioni 19.20 m x 25.15 m ed una altezza totale strutturale variabile tra 6.50 m e 9.10 m. Il piano delle fondazioni si trova a circa 0.9 m al di sotto del piano campagna attuale. In fase di realizzazione, atteso che dalle indagini geologiche risulta il terreno rimaneggiato fino alla profondità di circa 2 m., si procede alla completa rimozione di questo strato di terreno e alla posa in opera di uno strato di materiale di bonifica, costituito da misto cementato, dello spessore di circa 1.10 m la cui area di impronta si estende per m 2 oltre la linea di inviluppo dell’area di ingombro delle fondazioni.

Descrizione tecnica

La modellazione, l’analisi e la verifica sono state realizzate con il software di calcolo strutturale IperSpace. Le strutture di fondazione sono realizzate con un reticolo di travi rovesce in C.A., le strutture in elevazione con un insieme di telai piani in C.A. La copertura ha struttura portante in legno lamellare poggiata su un muro in C.A. perimetrale e su un pilastro centrale, e finita con tavolato continuo, manto impermeabilizzante e tegole.

Al fine di rendere “accessibile” il calcolo strutturale condotto, si sono prodotte le stampe così divise:

  • Deformate in direzione x ed y per le relative combinazioni di carico, per visualizzare il comportamento strutturale in sede sismica;
  • Schemi unifilari dei singoli impalcati in C.A. con i diagrammi di inviluppo delle principali sollecitazioni, stampa dei valori massimi e minimi e numerazione delle aste;
  • Schemi unifilari delle pilastrate in C.A. con i diagrammi di inviluppo delle principali sollecitazioni, stampa dei valori massimi e minimi e numerazione delle aste;
  • Mappa delle principali sollecitazioni dei muri e delle pareti, utile ad individuare gli elementi più sollecitati, ma non le massime sollecitazioni, in quanto il programma non gestisce la stampa degli inviluppi delle sollecitazioni dei muri, e quelle massime sono relative a diverse sotto-combinazioni modali;

Dall’analisi dei  grafici seguenti si possono estrapolare gli elementi strutturali per i quali risultano i valori di inviluppo delle singole sollecitazioni più elevati che danno una indicazione su quelli che possono essere i più sollecitati.

Si  fa notare che le verifiche allo SLU, sono relative alle condizioni più gravose per il singolo elemento considerato e che non sempre è possibile avere un riscontro diretto tra il valore di verifica e quello massimo di inviluppo della singola sollecitazione riportato nei diagrammi, per diversi motivi, tra i quali si riportano i seguenti:

  1. le verifiche di ogni elemento strutturale sono condotte per tutte le combinazioni di carico, per le varie posizioni delle masse sugli impalcati e per l’azione combinata di quelle tra esse che danno la condizione più sfavorevole non è dunque scontato che la combinazione più penalizzante sia quella cui corrisponde il valore massimo di inviluppo di una sola sollecitazione;
  2. i valori delle sollecitazioni considerati nelle verifiche sono quelli a filo concio rigido e non quelle relative alla luce teorica riportata nei diagrammi di inviluppo;
  3. per le verifiche a taglio, quando richiesto, si considera il taglio dovuto ai soli carichi verticali sommato a quello dovuto al momento resistente ultimo dell’elemento.

 

Galleria

 

 

Consulenza continua


Hai bisogno di aiuto o informazioni?
Contatta il nostro team di assistenza
clienti.

Personal Edition

Vuoi provare gratuitamente i nostri software?

Scarica le versioni per uso non professionale:

IperSpace BIM

Monolith 3



   Acquisti telefonici: 0824 87 43 92